Discussioni di musica classica e lirica
 

it.arti.musica.classica.mod

lzy 22 Set 2017 23:16
Riattivarlo come si fa?
Archaeopteryx 23 Set 2017 09:15
Il 22/09/2017 23:16, lzy ha scritto:
> Riattivarlo come si fa?

Molto complicato, ci vuole una specie di referendum e
credo che bisognerebbe chiedere nei gruppi specifici di
aioe che mi risulta il solo server oggi funzionante (c'è
eternal september, ma credo basti l'attivazione su un
server riconosciuto).

Io ne ero uno dei moderatori e la cosa mi ha quasi
procurato la necessità di un trapianto di fegato :D

Erano tempi diversi; questo NG era praticamente una
succursale de "il Manifesto" e tre o quattro personaggi lo
usavano per proclami politici sempre fuori luogo. Se gli
si faceva notare che erano fortemente OT rispondevano che
la relazione esisteva perché la libertà è premessa
necessaria all'arte e cose così. La moderazione ricevette
in prv proteste anche vibrate perché venivano cassati i
post OT.

Poi le acque si calmarono. So che un paio dei pasionari si
sono spostati su FB e forse sentendo di avere lì un
pubblico, questo NG è tornato tranquillo.

C'era anche molto altro ma riguardava la psichiatria più
che la politica; insomma, si istituì quello moderato per
poter parlare di musica.

Ma non fu usato quasi da nessuno. E' un fatto psicologico:
le persone vogliono vedere subito il post pubblicato anche
se i tempi di moderazione sono rapidi. Molti si
dispiacevano degli OT ma non accettano di leggere i propri
post dopo mezz'ora dall'invio... e allora come dice il
saggio, tieniti questo qui dato che ti va bene.

Per questo, se il NG moderato aveva sì e no due post a
settimana nel suo periodo d'oro (quando bastava non
leggere questo NG per un giorno per aver perso il filo di
tutto) mi chiedo: quanto traffico avrebbe un NG moderato
ora che si parla davvero quasi sempre di musica? Boooo...

ciao!

Apx.

--
Lei e io ci siamo guardati, abbiamo capito al
volo e poi di corsa a letto. Ciascuno nel proprio.
ferdezio@gmail.com 23 Set 2017 15:50
Il giorno venerdì 22 settembre 2017 23:16:16 UTC+2, lzy ha scritto:
> Riattivarlo come si fa?

Archeopteryx, nonostante il tuo nick, credo di avere qualche anno più di te, e
soprattutto di essere uno dei fondatori di it.arti.musica.classica (voluto da
Vinix, che peraltro fu in precedenza mio compagno di corso all'università). Non
so di quali afferenze politiche tu stia parlando, ma non so se tu abbia per
esempio conosciuto nessuno di quelli che organizzarono persino pranzi di
newsgroup (le "crapule"), non so se tu abbia mai letto i post di artisti oggi
famosi che da giovanissimi sono passati di qui (noti direttori d'orchestra,
quali Fabio Luisi, Tito Ceccherini...) pianisti, cantanti ecc. Quando fu fondato
it.arti.musica.classica.mod da una scissione voluta dal moderatore (peraltro
appassionato di Shostakovich), non fu per motivi politici, ma perchè
cominciavano a infilarsi i primi troll e personaggi che definirei "strani" oltre
che maleducati e che pretendevano di essere conoscitori di musica, pur non
essendo musicisti praticanti, ma solo di cultura libresca e di ascolto spesso
non dal vivo. Sta di fatto che per qualche anno il moderatore del gruppo mod,
divenuto sempre più un censore, tenne in piedi il gruppo, ma poi dovette
arrendersi all'evidenza che era più un lavoro a tempo pieno per cercare di
fermare i troll e censurare gli antipatici (a lui), per cui si ritirò
dall'attività, di fatto fermando il gruppo. Poi arrivarono i troll anche qui e
come si può vedere l'affluenza oggi è legata a poche persone, che
evidentemente, nonostante un certo impegno a intervenire, non hanno l'appeal ad
attrarre nuovi interventi da altri. Il riferimento al "Manifesto" presumo sia
dovuto al fatto che partecipava il povero Quattrocchi, ora deceduto, ma che
parlava solo di critica musicale. Per la storia più recente basta scorrere i
nomi, o meglio i nick (considerate che all'epoca comparivano nomi e cognomi).
Il newsgroup tecnicamente avrebbe anche una funzione di diffondere "news", ma
anche questo si è perso perchè ci sono vie migliori e più frequentate; poi è
chiaro che nell'essere antesignano di un ambiente social (con i thread di
commento) è stato superato da altri strumenti più accetti dalle nuove
generazioni (com'è naturale). In effetti se parlaste con un diciottenne vi
direbbe addirittura che Facebook è roba da vecchi :-)
Diciamo che qui ormai, chi c'era 30 anni fa ci passa come sfogliando un album di
ricordi, e lascia un fiore su quello .mod.
Ciao
Ezio
Archaeopteryx 23 Set 2017 16:18
> Archeopteryx, nonostante il tuo nick, credo di avere
> qualche anno più di te, e soprattutto di essere uno
> dei fondatori di it.arti.musica.classica (voluto da
> Vinix, che peraltro fu in precedenza mio compagno di
> corso all'università ). Non so di quali afferenze
> politiche tu stia parlando, ma non so se tu abbia per
> esempio conosciuto nessuno di quelli che organizzarono
> persino pranzi di newsgroup (le "crapule"), non so se
> tu abbia mai letto i post di artisti oggi famosi che
> da giovanissimi sono passati di qui (noti direttori
> d'orchestra, quali Fabio Luisi, Tito Ceccherini...)
> pianisti, cantanti ecc.

Purtroppo sono arrivato dopo la sua età dell'oro. Quando
sono arrivato qui i tempi di cui dai bene l'idea erano
tramontati da un pezzo. Si favoleggia di uno scherzo in
cui venne "scoperta" la partitura originale dei Maestri
cantori che includeva cromorni e altri strumenti
rinascimentali; pare che molti ci cascarono e fu un
capolavoro. Roba di diversi anni prima che capitassi io.

Era rimasto l'ultimo bagliore di quel tipo di rapporto che
lega le persone, tanto che a un paio delle ultimissime
cene formato orchestra da camera (insomma, si era in
pochi) ci sono stato anche io. Bel ricordo.

> Quando fu fondato it.arti.musica.classica.mod da una
> scissione voluta dal moderatore (peraltro appassionato
> di Shostakovich), non fu per motivi politici, ma
> perchÚ cominciavano a infilarsi i primi troll e
> personaggi che definirei "strani" oltre che maleducati
> e che pretendevano di essere conoscitori di musica,
> pur non essendo musicisti praticanti, ma solo di
> cultura libresca e di ascolto spesso non dal vivo. Sta
> di fatto che per qualche anno il moderatore del gruppo
> mod, divenuto sempre più un censore, tenne in piedi
> il gruppo, ma poi dovette arrendersi all'evidenza che
> era più un lavoro a tempo pieno per cercare di fermare
> i troll e censurare gli antipatici (a lui), per cui si
> ritirò dall'attività , di fatto fermando il gruppo.
> Poi arrivarono i troll anche qui e come si può vedere
> l'affluenza oggi Ú legata a poche persone, che
> evidentemente, nonostante un certo impegno a
> intervenire, non hanno l'appeal ad attrarre nuovi
> interventi da altri.

Lo quoto tutto così se dovesse restare solo la mia copia
sui server e andare perso il tuo post (sgrat sgrat, almeno
rimarrà). Alcuni dettagli non li conoscevo.

> Il riferimento al "Manifesto" presumo sia dovuto al
> fatto che partecipava il povero Quattrocchi, ora
> deceduto, ma che parlava solo di critica musicale.

No, per nulla. Mi spiace non averlo conosciuto perché da
quel che scriveva era una persona favolosa. Lo so che non
mescolava politca all'arte e quando mi è capitato un suo
libro in un mercatino l'ho preso avidamente come se
trovassi una reliquia di un caro amico. Si possono
avere idee differenti ma 1) dialogare da persone
intelligenti 2) avere consapevolezza di quando esistono
realmente dei nessi. Un esempio è Luca Logi, ogni tanto i
suoi interessi di *****ista politico lo portavano a
considerazioni che secondo me faceva bene a postare in
quanto pertinenti e che io personalmente avrei lasciato
passare.

Probabilmente le discussioni che ho in mente io sono
posteriori alla sua presenza qui.

> Per la storia più recente basta scorrere i nomi, o
> meglio i nick (considerate che all'epoca comparivano
> nomi e cognomi). Il newsgroup tecnicamente avrebbe
> anche una funzione di diffondere "news", ma anche
> questo si Ú perso perchÚ ci sono vie migliori e più
> frequentate; poi Ú chiaro che nell'essere antesignano
> di un ambiente social (con i thread di commento) Ú
> stato superato da altri strumenti più accetti dalle
> nuove generazioni (com'Ú naturale). In effetti se
> parlaste con un diciottenne vi direbbe addirittura che
> Facebook Ú roba da vecchi :-) Diciamo che qui ormai,
> chi c'era 30 anni fa ci passa come sfogliando un album
> di ricordi, e lascia un fiore su quello .mod. Ciao
> Ezio

Quoto anche questo per i motivi di cui sopra :)


--
Lei e io ci siamo guardati, abbiamo capito al
volo e poi di corsa a letto. Ciascuno nel proprio.
Ndrocchietto 23 Set 2017 21:42
Op vrijdag 22 september 2017 23:16:16 UTC+2 schreef lzy:
> Riattivarlo come si fa?

mai mancato a me, anzi trovavo difficile incrociare le informazioni
Ndrocchietto 23 Set 2017 21:43
Op zaterdag 23 september 2017 21:42:06 UTC+2 schreef Ndrocchietto:
> Op vrijdag 22 september 2017 23:16:16 UTC+2 schreef lzy:
>> Riattivarlo come si fa?
>
> mai mancato a me, anzi trovavo difficile incrociare le informazioni

ops ho appena letto i post spam!
lzy 24 Set 2017 12:49
Il giorno sabato 23 settembre 2017 09:15:39 UTC+2, Archaeopteryx ha scritto:
> Il 22/09/2017 23:16, lzy ha scritto:
>> Riattivarlo come si fa?
>
> Molto complicato


e chiudere questo?
Archaeopteryx 24 Set 2017 22:21
> e chiudere questo?

In fondo hai ragione, non c'è abbastanza ******* qui.
Scherzi a parte, la chiusura non so come funzioni ma
dubito si possa decidere democraticamente. Sono tuttora
abbonato a dei NG che non hanno traffico letteralmente da
anni e non avendo partecipanti non c'è interesse pubblico
a chiuderli. D'altro canto a un server ospite, un NG con
traffico zero pesa quasi zero quindi, perché agire? Non
so, eh... me lo chiedo.


--
"Pompieri? Presto, venite, la mia casa sta bruciando"
"OK, quando ha avuto origine il fuoco?"
"Nel paleolitico, però sbrigatevi"
lzy 24 Set 2017 22:31
Il giorno domenica 24 settembre 2017 22:21:20 UTC+2, Archaeopteryx ha scritto:
>> e chiudere questo?
>
> In fondo hai ragione, non c'è abbastanza *******
trovane qui, se ci riesci... :-)
https://www.bbc.co.uk/events/ezzn3d

(inizia a 04:30 ca.)
lzy 2 Ott 2017 22:16
Il giorno sabato 23 settembre 2017 21:43:27 UTC+2, Ndrocchietto ha scritto:
> Op zaterdag 23 september 2017 21:42:06 UTC+2 schreef Ndrocchietto:
>> Op vrijdag 22 september 2017 23:16:16 UTC+2 schreef lzy:
>>> Riattivarlo come si fa?
>>
>> mai mancato a me, anzi trovavo difficile incrociare le informazioni
>
> ops ho appena letto i post spam!



Facendo un salto nel passato ho trovato spam pure nel vecchio ng,
quello frequentato dai fondatori, prime parti e prime donne...

Ma c'era del ******* per Venere e Arodite!
Qui ci siamo persi anche il buon tipico spam ******* .......
Che tempi dim*****a.................

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni di musica classica e lirica | Tutti i gruppi | it.arti.musica.classica | Notizie e discussioni musica classica | Musica classica Mobile | Servizio di consultazione news.