Discussioni di musica classica e lirica
 

Avviso sull'ultimo numero di "Film Tv"

abc 5 Lug 2017 10:31
Ovvero sull'unica rivista che finora pubblicava il palinsesto
settim*****e della filodiffusione, e che da oggi non lo farà più.
Ecco perché:
http://oi68.tinypic.com/1y0g7t.jpg

E sul sito, per dire, arriva fino al 9 luglio
http://www.rai.it/dl/portaleRa*****/Programmi/Page-5045d142-af21-4056-aa81-030a1b6a10d5.html?set=ContentSet-d7edbc8a-bb4f-4613-aea9-76b03a6648c5&type=A
lzy 5 Lug 2017 20:23
Il giorno mercoledì 5 luglio 2017 10:31:38 UTC+2, abc ha scritto:
> Ovvero sull'unica rivista che finora pubblicava il palinsesto
> settim*****e della filodiffusione, e che da oggi non lo farà più.
> Ecco perché:
> http://oi68.tinypic.com/1y0g7t.jpg
>
> E sul sito, per dire, arriva fino al 9 luglio
>
http://www.rai.it/dl/portaleRa*****/Programmi/Page-5045d142-af21-4056-aa81-030a1b6a10d5.html?set=ContentSet-d7edbc8a-bb4f-4613-aea9-76b03a6648c5&type=A




scusa ma la filodiffusione ra*****rai mi pare si chiamasse auditorium
è sempre stata un servizio di classica per privilegiati che abitavano nelle
grandi città e talvolta faticavano pure loro a sintonizzarsi

ra*****3 è un'altra cosa, ma hanno mazziato pure quella riducendola alla sola
fascia serale da così tanti anni che i signorini ascoltatori di oggi manco
sanno...

i concerti in diretta e differita resistono al tramondo dell'occidente, ma sono
i concerti delle istituzioni a fare quasi smpre la stessa musica ergo ascolto
sempre meno ra*****tre e sempre più dischi, scaricati ovvio che non sono mica
un milionario......

ciao
lzy 5 Lug 2017 22:07
Il giorno mercoledì 5 luglio 2017 20:23:07 UTC+2, lzy ha scritto:
>
> i concerti in diretta e differita resistono al tramondo dell'occidente, ma
sono i concerti delle istituzioni a fare quasi smpre la stessa musica


cade a fagiuolo il concerto di stasera con un Beethoven sinceramente ridicolo,
trallallero...

ma chi volete che se lo fili se non dei lobotomizzati?

perché un conto è la conoscenza musicologica, dello stu*****so o
dell'appassionato che vuole sapere...

un'altra cosa è la fruizione musicale collettiva come arte funzionale
all'evoluzione dell'essere umano, in senso "politico" come direbbe Luigi Nono...
(o il Pollini citato ieri da Teo)

amen?

Amen!
Erg Frast 5 Lug 2017 23:35
Il 05/07/2017 10:31, abc ha scritto:
> Ovvero sull'unica rivista che finora pubblicava il palinsesto
> settim*****e della filodiffusione, e che da oggi non lo farà più.
> Ecco perché:
> http://oi68.tinypic.com/1y0g7t.jpg


Mi sembra perfettamente in linea con lo scempio della Rai sotto tutti i
punti di vista. L'istituzione in questo momento più dannosa per l'intero
paese.
Quando viene citata come "la più grande industria culturale del paese"
si dovrebbe riflettere, su cosa in effetti sia orma questo "paese".

EF


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
lzy 6 Lug 2017 00:04
Il giorno mercoledì 5 luglio 2017 23:35:34 UTC+2, Erg Frast ha scritto:
>
> Quando viene citata come "la più grande industria culturale del paese"
> si dovrebbe riflettere, su cosa in effetti sia orma questo "paese".
>


Vero ma come dicevo la Filodiffusione ha sempre negato i suoi palinsesti
alla stragrande maggioranza degli italiani, mentre rai123 e ra*****123
arrivavano quasi ovunque... ra*****12 veramente ovunque sulle onde medie e
corte... la mia prima ra*****, dove beccare ra***** tre in onde medie era
un'impresa disperata......

per fortuna oggi c'è il web e il satellite

i cento euro di canone credo paghino i concerti che posso ascoltare, purché non
mi si venga a rompere il ******* se scarico l'integrale bachiana del giapponese
dato che un tempo me l'avrebbe fatta ascoltare ra*****tre...

dico bene?
abc 6 Lug 2017 10:10
Il 05/07/2017 10.31, abc ha scritto:
> Ovvero sull'unica rivista che finora pubblicava il palinsesto
> settim*****e della filodiffusione, e che da oggi non lo farà più.
> Ecco perché:
> http://oi68.tinypic.com/1y0g7t.jpg
>
> E sul sito, per dire, arriva fino al 9 luglio
>
http://www.rai.it/dl/portaleRa*****/Programmi/Page-5045d142-af21-4056-aa81-030a1b6a10d5.html?set=ContentSet-d7edbc8a-bb4f-4613-aea9-76b03a6648c5&type=A
>


Vogliamo parlare, poi, di come viene presentato al pubblico il testo del
palinsesto giornaliero? senza spazi per distinguere i diversi brani,
senza maiuscole... questa è opera di sfaticati, di Raiccomandati.


dario castello
sonata duodecima, da "suonate concertate in stil moderno" (libro II, 1629)
christian lindberg, trb.ne;
elem del compl strum "australian chamber orchestra"
durata: 7.43
bis cd-1688 f 1 tr 2
gioachino rossini
il turco in italia - sinfonia dall'opera
(adagio - allegro)
compl di fiati "zefiro ensemble" ob e dir. alfredo bernardini
durata: 8.37
arcana a-391 f 1 tr 5
charles ives
"two contemplations" per orch da camera
the unanswered question 1/5 4'26". central park in the dark 1/6 6'19"
northern sinfonia orch dir. james sinclair
durata: 10.54
Jacopo Tore 6 Lug 2017 12:39
Lzy il punto era un altro...Mi chiedo se suoni come parli...

Riguardo il tipico non ho di che da dire. È già tutto scritto
:(
Jacopo Tore 6 Lug 2017 12:41
abc:
Mammamia......
lzy 7 Lug 2017 01:28
Il giorno giovedì 6 luglio 2017 12:39:56 UTC+2, Jacopo Tore
ha rotto i ******* a lzy
Jacopo Tore 8 Lug 2017 00:00
Il giorno giovedì 6 luglio 2017 12:39:56 UTC+2, Jacopo Tore ha scritto:
> Lzy il punto era un altro...Mi chiedo se suoni come parli...
>
> Riguardo il tipico non ho di che da dire. È già tutto scritto
> :(

topic*

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni di musica classica e lirica | Tutti i gruppi | it.arti.musica.classica | Notizie e discussioni musica classica | Musica classica Mobile | Servizio di consultazione news.